top of page

Breve introduzione allo SmartGrid

Con la promessa di ritornare presto sul tema con un articolo esaudiente, in questa breve pagina vorrei fornire qualche link sulla tecnologia che risulta essere alla base della soluzione del problema energetico. Si tratta della tecnologia SmartGrid, o 'griglia intelligente', un sistema di gestione delle fonti energetiche distribuite capace di lavorare a doppio senso, in fornitura e prelievo verso e dalle utenze. Utenze che possono essere di ogni genere, dal privato cittadino, a impianti industriali.

Il concetto di SmartGrid va di pari passo con quello di Distribuzione della produzione energetica, distribuzione intesa come una rete di produttori / utilizzatori connessi tra di loro attraverso un sistema di controllo capace di dirottare l' energia dove serve e quando serve, prevenendo ed eliminando di fatto cali drastici di fornitura. Alla griglia sono connessi i normali sistemi di alimentazione per gli utilizzatori finali, ma anche le linee di prelievo e produzione private e industriali; immaginate una serie di appartamenti dotati di pannelli fotovoltaici ad alta efficienza, i quali in ora di massima resa producono energia elettrica che viene immessa nelle linee verso la griglia, rendendola disponibile ad altri. Nella stessa griglia viene immessa l' energia prodotta dalle varie fonti: nucleare, eolico, incenerimento, fotovoltaico, idroelettrico, geotermico, ognuna per le sue capacità a seconda della condizione di lavoro. 



Il sistema é rappresentato in maniera abbastanza semplice dall' immagine seguente.









































In attesa di un articolo approfondito, di seguito una serie di links informativi. Consiglio particolarmente l splendido articolo di Zuliani:



- SmartGrid su Energy.gov

- Le Smart Grid su Enel Distribuzione

- SmartGrid su Wikipedia

- Per una rete elettrica nazionale intelligente (F. Zuliani)

bottom of page